Marketing immobiliare a Roma, la situazione ai tempi del Covid

Marketing immobiliare a Roma, la situazione ai tempi del Covid

  • Home
  • Blog
  • Marketing immobiliare a Roma, la situazione ai tempi del Covid

Marketing immobiliare a Roma, la situazione ai tempi del Covid

  • 20/05/2022 10:06
Details

Non è difficile intuire come la pandemia dovuta al Covid-19, peraltro ancora in corso, ha condizionato pesantemente le scelte anche in fatto di compravendita immobiliare. Quindi, anche le scelte su dove vivere e quanto e dove viaggiare. 

 

Il punto. Le quarantene hanno suscitato riflessioni sulle opportunità di vivere, per quanto possibile, in una casa più grande magari con balcone. C’è anche il ritorno all’interesse per le seconde case che tanto ha agitato il dibattito in fatto di spostamenti in periodo di lockdown, meglio se non lontane dai grandi capoluoghi. Infatti considerando quanto ricorso allo smart working c’è stato in questi mesi, la disponibilità della fibra veloce è uno degli aspetti che frena il mercato delle seconde case distanti dai grandi capoluoghi.

 

Cambio di prospettiva. Questa situazione complicata ha però fatto rivalutare enormemente il proprio immobile, l’ambiente domestico e la vivibilità delle nostre case. Molte persone si sono rese conto, ad esempio, di vivere in abitazioni troppo piccole rispetto alle proprie esigenze familiari. Altre si sono accorte di avere appartamenti troppo lontani dai punti di interesse primari come farmacie o supermercati. Altre ancora hanno rivalutato l’importanza di avere a disposizione balconi, giardini e terrazzi. 

Ciò potrebbe portare a una prima conclusione: dal momento che la domanda di una certa tipologia di abitazioni sta crescendo mese dopo mese, una volta terminata l’emergenza, i prezzi delle case con giardini e terrazzi potrebbero crescere ancora...

 

Quali sono le tendenze del mercato. Innanzitutto va sottolineato che il mercato immobiliare è in crescita, ma non dappertutto, e si osserva in modo più evidente la tendenza ad acquistare immobili per utilizzo privato, data la paralisi del turismo. Ciò ha creato, inoltre, un mercato a due velocità. Che risulta in crisi nel Sud Italia, a causa del minor flusso di vacanzieri nelle zone solitamente più quotate. Neanche Roma se la passa benissimo. Nella capitale, infatti, si osserva un certo calo del mercato immobiliare. Gli esperti del settore consigliano comunque di guardare innanzitutto all’interesse personale e poi alle opportunità di investimento. La tendenza in effetti è comprare per vivere, non per affittare. C’è anche chi ha messo da parte un po’ di soldi e una casa, potrebbe essere un investimento da prendere in considerazione. Insomma, il mercato immobiliare risente molto della situazione economica e sociale del Paese, e tutto va valutato caso per caso. 

 

 

 

Per maggiori informazioni contatta DimensioneCasa Gold, Via Fosso dell’Osa, 399, 00132 Roma, telefono +39 062261999,

 whatsapp +39 3884627678.

Oppure visita il sito internet www.dimensionecasagold.it e scrivi a info@dimensionecasagold.it